Skip to main content

Sesto San Giovanni – Pro Sesto 1913 comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Daniele Buongiorno, Alessandro Capelli, Daniele Grandi e Manuel Marzupio.

Daniele Buongiorno è un attaccante centrale classe 1994; cresciuto calcisticamente nel Genoa, Daniele ha esordito tra i professionisti nel 2013 con la maglia del Campobasso. Dopo un’esperienza a Messina – sempre tra i professionisti – ha giocato in Serie D con le maglie di Celano, Novese, Pianese e Lavagnese, formazione con la quale ha disputato la sua miglior stagione andando in rete in 15 occasioni e guadagnandosi così la chiamata in biancoceleste.

Alessandro Capelli, è un esterno offensivo classe 1997 cresciuto nel settore giovanile del Monza. In questo caso si tratta di un ritorno in maglia Pro Sesto: Alessandro era stato infatti tra i protagonisti della promozione in Serie C nel campionato 2019/2020 con 6 reti in 24 presenze. Nella stagione appena conclusa, ha disputato un ottimo torneo in Serie D con la maglia del Città di Varese: le 8 reti ed i 3 assist in 37 partite giocate gli sono valsi l’opportunità di disputare il primo campionato tra i Professionisti.

Daniele Grandi, attaccante bergamasco di 28 anni, è figlio di Fabio, ex calciatore biancoceleste. Daniele è cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta: vanta una lunga esperienza in Serie D (nell’ultima stagione 8 reti in 22 presenze con la maglia del Brusaporto, in passato 12 centri stagionali con il Caravaggio e 14 reti a Seregno), ed ha già militato tra i professionisti con le maglie di Monza, Bellaria, Milazzo e Como. Nel 2017 per lui anche un’esperienza in Australia, nel campionato nazionale di seconda divisione.

Manuel Marzupio è un difensore centrale bergamasco classe 2000 dotato di un fisico possente – è infatti alto 191 cm – cresciuto nel settore giovanile dell’Inter; dai neroazzurri è passato alla Virtus Bergamo, in serie D, prima di indossare la maglia della Cavese, squadra nella quale ha militato nelle ultime due stagioni.

La Società biancoceleste augura a tutti una stagione ricca di soddisfazioni personali e di squadra.