Skip to main content

Verona – Le principali dichiarazioni dell’allenatore in seconda Stefano Di Gioia al termine di Virtus Verona-Pro Sesto, 37a giornata Serie C 2021/22, terminata con la vittoria dei biancocelesti per 1-0.

“Che gara è stata? Abbiamo ottenuto un successo importante, tre punti che scacciano la minaccia dell’ultimo posto. I ragazzi hanno messo in campo una buona prestazione, meritando la vittoria. Sono stati capaci di soffrire, dall’inizio alla fine, come avevo chiesto loro. Il cambio di modulo? In settimana abbiamo lavorato sul 3-5-2,  i ragazzi hanno assimilato molto bene tutti i movimenti nuovi, anche in fase di non possesso. Quindi voglio fare i complimenti a tutta la squadra per il lavoro svolto in settimana e oggi durante la partita. 
L’azione del gol? Il fatto che sia nata da tre giocatori subentrati in corso è la prova di quanto tutto il gruppo sia unito e tenga all’obiettivo comune. Chi parte dall’inizio, ma anche chi subentra lavora al 100% durante la settimana e si sacrifica in toto per questi colori.
La prossima partita con il Lecco? Domenica il Lecco verrà a Sesto a giocare la ‘sua’ partita, senza fare sconti a nessuno. Noi lavoreremo durante la settimana con l’obiettivo di mettere in campo una prestazione come quella di oggi e dare del filo da torcere a una squadra che ha dimostrato tanto nel corso di questa stagione”.