Skip to main content

Lecco – La Pro inizia il match pressando tanto e bene, recupera molti palloni in mediana e costringe più volte al retropassaggio la retroguardia lecchese. Il primo tentativo nello specchio è per i padroni di casa e arriva al 18’, ma la conclusione di testa di Battistini è facile preda di Del Frate. Così come fa Stucchi con il tiro dalla distanza di Vaglica al 24’. Il Lecco alza il baricentro e colleziona diversi calci d’angolo, senza risultare mai pericoloso e il primo tempo si chiude a reti inviolate.

La ripresa si apre con il palo colpito da D’Amico dopo una bella iniziativa del neoentrato Bruschi sulla sinistra. Ancora pericoloso la Pro al 65’ con una punizione da posizione defilata di Gattoni che mette in ansia la difesa lecchese. È il preludio al gol biancoceleste, che arriva al 71’ con Suagher che insacca di testa il cross su punizione di Bruschi. Il Lecco prova a reagire ma prima Suagher chiude su Giudici e poi Del Frate para sul tiro ravvicinato di Celjak. Sul contropiede che ne segue Stucchi nega il raddoppio alla Pro sul diagonale di Bianco. Come nel finale del primo parziale, il Lecco colleziona una serie di corner senza esito. E all’89’ arriva il raddoppio con Bianco, che capitalizza al meglio l’ottimo pressing offensivo di Gerbi.
La Pro vince meritatamente a Lecco. Non succedeva dalla stagione 2007/08.

LECCO-PRO SESTO 0-2 (0-0)

Marcatori: 72’ Suagher, 90’ Bianco

LECCO – Stucchi; Celjak, Battistini, Enrici, Lakti (dal 64’ Zuccon); Giudici, Lepore (dal 53’ Pecorini), Maldonado (dall’86’ Longo), Zambataro (dal 64’ Scapuzzi), Buso (dal 53’ Doudou), Eusepi.
A disp.: Burigana, Maldini, Sangalli, Stanga, Pinzauti, Girelli, Rossi, Galli.
All.: Alessio Tacchinardi

PRO SESTO – Del Frate; Toninelli, Suagher, Marzupio (dal 67’ Moretti); Vaglica (dal 79’ Maurizii), Gattoni, Corradi, Marchesi (dal 46’ Bruschi); Capelli, Capogna (dal 79’ Gerbi), D’Amico (dal 62’ Bianco)
A disp.: Botti, Della Giovanna, Giubilato, Radaelli, Wieser, Sala, Moreo
All.: Matteo Andreoletti

Arbitro: Carlo Rinaldi della Sezione AIA di Bassano del Grappa
Assistenti: Andrea Barcherini (Sez. AIA Terni) – Daljit Singh (Sez. AIA Macerata)
IV Ufficiale: Alessandro Pizzi della Sezione AIA di Bergamo

Note. Ammoniti: Gattoni, Maldonado, Giudici, Corradi, Maurizii

Recupero: 1’+4’
Spettatori: 1021

Note: striscione dei tifosi della Pro di solidarietà con la popolazione marchigiana vittima dell’alluvione; applausi della tribuna del Rigamonti-Ceppi per l’ex Capogna al momento della sostituzione.