Skip to main content

Sesto San Giovanni – Inizia il match al Breda con la squadra di mister Paci schierata con Gattoni, Bussaglia e Santarpia a centrocampo, Poggesi (all’esordio stagionale) e Maurizii sulle fasce con Sereni in coppia con Bruschi davanti.

Al 10′ minuto arriva la prima occasione per la Pro Sesto: Sereni avanza veloce sulla corsia sinistra e scarica su Maurizii, il numero 3 arriva sul fondo e crossa in mezzo trovando Bruschi, l’attaccante biancoceleste calcia in porta di controbalzo, ma trova l’intervento attento di Sassi.

Dieci minuti più tardi, altro spunto biancoceleste: Bruschi innesca con un’ottima palla di prima Maurizii, il numero 3 segue l’inserimento dell’attaccante numero 98 e lo serve: Bruschi conclude in porta, ma trova sempre Sassi che trattiene.

Al 45′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Mustacchio colpisce di testa verso la porta di Del Frate: il pallone si spegne sul fondo.

Il primo tempo si chiude a reti inviolate e senza troppi pericoli per la Pro Sesto.

Inizia il secondo tempo e la Pro Sesto si spinge vivacemente in avanti alla ricerca del gol del vantaggio. Al 6′ minuto Bruschi recupera un’ottima palla sulla trequarti e serve a destra Poggesi, il numero 6 appoggia su Sereni che va sul fondo e crossa in mezzo alla ricerca di Bussaglia; il pallone arriva a Maurizii che però non trova il tempo giusto per l’impatto e la Pro Vercelli recupera palla.

Al 58′ grandissima occasione Pro Sesto: Iotti recupera una buona palla in anticipo sulla trequarti e serve in verticale Bruschi, il numero 98′ confeziona un assist per Sereni che, solo davanti a Sassi, prova a piazzare il pallone con una conclusione a giro, ma la sfera si alza sopra la traversa. E’ l’occasione più nitida della partita. La Pro Sesto è a un passo dal gol.

Al 66′ altra occasione Pro Sesto: dopo una serie di tentativi, Maurizii appoggia palla su Bussaglia posizionato all’interno dell’area poco più avanti del vertice, il numero 21 prova la conclusione di prima, ma trova la ribattuta di un difensore avversario.

Al 75′ bellissima azione Pro Sesto con Bruschi che pennella un assist in profondità per Sereni, il numero 32 serve Maurizii in area: il numero 3 si gira e prova a pescare Bruschi all’altezza del dischetto, la palla è troppo lunga.

All’88’ ci prova ancora Bruschi che si inventa una conclusione a giro dal limite: Sassi devia in corner con la punta delle dita.

Dopo 5 minuti di recupero al Breda termina 0-0 la partita tra Pro Sesto-Pro Vercelli.

PRO SESTO-PRO VERCELLI 0-0

PRO SESTO – Del Frate; Iotti, Marianucci, Toninelli, Poggesi (dal 67′ Mapelli), Santarpia, Bussaglia (dal 67′ Florio), Gattoni, Maurizii; Sereni (dal 77′ Kristoffersen), Bruschi (dal 90′ Toci)
A disp.: Bagheria, Formosa, D’Alessio, Giorgeschi, Ferro, Basili
All.: Massimo Paci

PRO VERCELLI – Sassi; Camigliano, Mustacchio, Iotti, Santoro, Haoudi, Citi (dal’ 60′ Nepi), Maggio, Pannitteri (dal 73′ Petrella), Frey (dal’ 60′ Parodi), Sarzi Puttini
A disp.:
Vaccarezza, Mastrantonio, Carosso, Casazza, Contaldo, Rutugliano, Forte, Pesce,  
All.:
Andrea Dossena

Note. Ammoniti: Haoudi, Bruschi, Gattoni, Maggio

Recupero: 0′ + 5′

Spettatori: 800

Arbitro: Gabriele Scatena della Sezione AIA di Avezzano
Assistenti: Giacomo Monaco della Sezione AIA di Termoli – Marco Croce della Sezione AIA di Nocera Inferiore
Quarto Ufficiale: Clemente Cortese della Sezione AIA di Bologna